Detenzione in aeroporto

Chiamaci al numero di emergenza 
+34 910 299 436

Descrizione del servizio

Descrizione del servizio

Se decidi di fare un viaggio in Spagna e sei detenuto o non ammesso in aeroporto, chiama i nostri avvocati di diritto straniero e immigrazione “Tolentino Abogados” in Madrid, i quali staranno 24 ore a tua disposizione per offrirti aiuto +(34) 910 299 436 y 91 827 2222

Gli stranieri che non rispettano i requisiti di entrata, gli sará negata, dai funzionari responsabili del controllo, l’entrata nel territorio spagnolo mediante risoluzione motivata e notificata. Gli stessi hanno diritto a ricevere assistenza legale ex oficio o nominare loro stessi un Avvocato Urgente di diritto straniero particolare +(34) 910 299 436 y 91 827 2222 e un interprete, che assumerá la carica nello stesso momento in cui si inizi il controllo nel posto di frontiera.

L’arresto in aeroporto di uno straniero con il fine di procedere al rimpatrio come conseguenza della negazione di entrata sará comunicata al Ministero degli Affari esteri e all’ambasciata o consolato del suo paese.

La risoluzione della negazione di entrata non esaurisce i rimedi amministrativi e sará possibile esperire un ricorso d’impugnazione secondo quanto disposto ex lege.

  1. Sei detenuto in aeroporto?
  2. Sai cosa fare?
  3. Conosci i tuoi diritti da detenuto?
  4. Sai come reagire a questa situazione?

Si tratta di un provvedimento amministrativo coercitivo che si impone agli stranieri, quando sono entrati o tentato di entrare illegalmente senza soddisfare i requisiti d’ingresso nel territorio nazionale. I motivi per i quali si puó proibire o negare l’entrata nel territorio spagnolo da parte di uno straniero e conseguentemente procedere alla detenzione e successivamente al rimpatrio, sono i seguentI:

  • Un importo in euro che rappresenta il 10% del salario minimo lordo (SMI) o il suo equivalente in valuta estera, moltiplicato per il numero di giorni di permanenza in Spagna e per il numero di persone che viaggiano al loro ufficio. (SMI 645.30 € / mese)
  • Disporre di biglietti nominativi, intrasferibili e chiusi, che constano del mezzo di trasporto da utilizzare, per rientrare nel loro paese di origine.
  • Non possedere il visto quando se ne faccia richiesta.
  • Non possedere la lettera d’invito o andare senza la stessa.
  • Non possedere il biglietto di andata e ritorno.
  • Non possedere un documento valido per poter entrare nel territorio spagnolo.
  • Aver proibita l’entrata nel territorio spagnolo.
  • Essere stato espulso dal territorio nazionale, con divieto d’ingresso.
  • Coloro ai quali é stata applicata una misura coercitiva di espulsione in aeroporto con divieto di ingresso nel territorio spagnolo.
  • Essere stato imputato in un procedimento giudiziale.
  • Essere oggetto di una perquisizione e sequestro o reclamazione internazionale, che implichi l’arresto ai fini di estradizione verso il paese richiedente l’estradizione.
  • Aver proibita l’entrata in virtú di convegni internazionali nella quale la Spagna aderisce.
  • Incontrarsi in Spagna con proibizione di entrata vigente, emessa dall’autoritá governativa spagnola o da qualunque Stato dell’area Schengen , come conseguenza di una espulsione anteriore.
  • Pretendere di entrare illegalmente nel territorio spagnolo o essere sorpresi vicino o in transito al confine spagnolo, come per esempio il ritrovo in spiaggia di una persona dopo aver affrontato un viaggio in una imbarcazione, o essere nascosti dentro un camion diretto in uno dei paesi dell’area Schengen.
Passi da seguire

Passi da seguire:

Contatta un avvocato per ricevere assistenza legale e per verificare: +(34) 910 299 436 y 91 827 2222

  • La garanzia della detenzione.
  • Esistenza di una causa legittima che proibisce l’entrata in Spagna.
  • Il rispetto dei diritti della persona.
  • Se è stata fatta richiesta di intraprendere il procedimento Habeas Corpus
  • Nel caso di rifiuto nel territorio si deve dimostrare che la risoluzione sia conforme ai requisiti formali e legali previsti ex lege.
Condizioni

Che include:

I nostri avvocati di diritto straniero e immigrazione possono aiutarti! +(34) 910 299 436 y 91 827 2222

  • Attuiamo rispettando gli stessi principi deontologici.
  • Avrá diritto a ricevere un avvocato particulare che ti presterá assistenza legale durante tutto il procedimento.
  • Sicurezza nel prestare il servizio e nel fare tutto il possibile per difendere i suoi diritti nel territorio spagnolo in tal modo da permettere l’entrata.
  • Nel caso di arresto con rimpatrio, esistono varie opzioni che l’avvocato particolare realizza, il quale lo differenziano da quello ex officio, come attuare pratiche con rapiditá e di forma immediata nel momento in cui il tempo risulta essere prezioso per evitare il rimpatrio.
  • Presentazione di misure cautelari urgenti per evitare l’espatrio dal territorio spagnolo.

Che esclude:

Riceviamo solo nell’aeroporto di Barajas che si trova a Madrid.

Vedi tutti i servizi

Consulenza Legale Gratuita sul web

Un servizio specializzato in diritto dell’immigrazione che gli dirà come risolvere il suo problema. Per una consultazione più completa, può chiamarci e ricevere una Consulenza – +34 918 272222.

Start typing and press Enter to search