Visto Spagna

Esistono tre tipi di visti, transito, visite a breve e lungo termine

Descrizione del servizio

Descrizione

Se stai pensando di viaggiare in Spagna, dovresti sapere che il tipo di visto di cui hai bisogno dipende dal periodo di permanenza in Spagna e dalle attività che verranno svolte nel Paese. Per ogni singolo caso esiste una documentazione necessaria ma, in generale, si possono distinguere tre tipi fondamentali di visti: visti di transito, visti per visite brevi e visti di lunga durata (per soggiorno, lavoro o studio).

I nostri esperti possono rispondere a tutte le tue domande.

¡Contattaci!!

Passi da seguire

Passi da seguire:

Di quale tipo di Visto hai bisogno? 

VISTI DI TRANSITO

Si applica agli stranieri che effettueranno uno scalo o un collegamento in un aeroporto o porto marittimo in Spagna, per poi continuare immediatamente il viaggio in un altro Paese.

Il visto di transito aeroportuale consente di viaggiare attraverso la zona di transito internazionale di un porto o di un aeroporto, durante scali o collegamenti di volo o di navigazione.

Il visto di transito territoriale è rilasciato per viaggiare attraverso il territorio spagnolo per un periodo massimo di cinque giorni.

Il visto di transito marittimo è per il personale marittimo che necessiti soggiornare temporaneamente in Spagna per poi ripartire, in breve tempo, sulla stessa barca. 

VISTI DI VISITA DI BREVE DURATA / TURISMO / VIAGGI DI AFFARI / TRATTAMENTO MEDICO

Per entrare in Spagna per soggiorni brevi (meno di 90 giorni) è richiesta la domanda di visto turistico, noto anche come Visto Schengen, dall’accordo con lo stesso nome firmato da molti Paesi europei, compresa la Spagna.

L’Accordo di Schengen, attualmente in vigore, è stato firmato nel 1995 da diversi Paesi europei, tra cui la Spagna, per la creazione di uno spazio comune i cui obiettivi fondamentali sono la rimozione delle frontiere tra questi paesi, la sicurezza, l’immigrazione e la libera circolazione di persone.

I Paesi europei che compongono la Convenzione di Schengen sono: Germania, Austria, Belgio, Danimarca, Slovenia, Spagna, Estonia, Finlandia, Francia, Grecia, Olanda, Ungheria, Islanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Svezia e Svizzera.

I Paesi che sottoscrivono l’accordo costituiscono la cosiddetta area Schengen, che richiede la presentazione di un visto per i cittadini di paesi terzi che desiderano entrarvi per soggiorni brevi (meno di 90 giorni).

In piú, l’Accordo di Schengen beneficia i cittadini di alcuni Paesi con un accordo per l’abolizione dei visti per i visitatori. 

VISTI DI STUDIO

Il visto per studenti è obbligatorio per tutti gli stranieri che desiderino studiare, svolgere attività di ricerca o di formazione in qualsiasi istituto o centro scientifico spagnolo, pubblico o privato, ufficialmente riconosciuto.

VISTI DI LUNGA DURATA

Si tratta di visti che consentono di risiedere in territorio spagnolo senza esercitare alcun tipo di attività professionale, di risiedere e lavorare, di risiedere, di studiare o svolgere ricerche accademiche.

VISTI DI RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE

Per i parenti di cittadini stranieri residenti in Spagna con permesso di soggiorno già rinnovato e che dimostrino di possedere sufficienti mezzi di sussistenza.

Pensato per i coniugi, i figli minori di 18 anni, celibi ed economicamente dipendenti, i genitori e i nonni che dipendano economicamente dallo straniero.

VISTI DI RICONGIUNGIMENTO FAMILIARI DI CITTADINO COMUNITARIO

Vi è anche un tipo di ricongiungimento apposito per familiari di cittadini dell’UE che siano residenti in Spagna: coniugi, figli minori di 18 anni, celibi ed economicamente dipendenti, genitori e nonni che dipendano economicamente dallo straniero.

VISTI PER PENSIONATI

Per coloro che hanno una pensione o una rendita vitalizia sufficiente, é necessario disporre di un alloggio in Spagna e di copertura sanitaria.

Consente di risiedere in Spagna senza svolgere attività lavorative o professionali. 

VISTI PER RESIDENZA NON LUCRATIVA

Per quelle persone che desiderano risiedere in Spagna senza svolgere attività lucrative e hanno mezzi sufficienti di sussistenza, non provenienti da una pensione o da una rendita vitalizia.

Per ottenere questo visto é necessario di disporre di un alloggio in Spagna e di copertura sanitaria. Occorre dimostrare di avere fondi sufficienti per vivere in Spagna senza lavorare. 

VISTI DI LAVORO

Visti che consentono di risiedere ed esercitare un’attività lavorativa o professionale, dipendente o autonoma.

Per “lavoro dipendente” si intende che il richiedente debba essere formalmente “impiegato” da un “datore di lavoro” situato in territorio spagnolo.

Il lavoro autonomo implica che il richiedente il visto desideri svolgere un’attività lavorativa indipendente o avviare un’impresa in Spagna.

Paesi che non richiedono il visto per entrare in Spagna

Andorra, Antille olandesi, Argentina, Australia, Bolivia, Brasile, Brunei, Canada, Cile, Cipro, Colombia, Corea del Sud, Costa Rica, Croazia, El Salvador, Slovacchia, Slovenia, Stati Uniti, Estonia, Guatemala, Honduras, Ungheria, Giappone, Lettonia, Lituania, Malesia, Malta, Messico, Monaco, Nicaragua, Nuova Zelanda, Panama, Paraguay, Perù, Polonia, Repubblica Ceca, San Marino, Santa Sede, Singapore, Svizzera, Uruguay, Venezuela e Israele.

Condizioni

Cosa include:

I nostri specialisti ti aiuteranno ad ottenere il tuo visto e ti offriranno un servizio completo e di qualità che si adatta alle tue esigenze. Qualunque sia il tipo di visto, contatta i nostri esperti, possiamo aiutarti.

Cosa non è incluso:

L’assistenza personale non è prevista nelle sedi dei diversi consolati spagnoli. Assistiamo personalmente solo nel nostro ufficio a Madrid, in Spagna, o nella città di Santo Domingo, nella Repubblica Dominicana.

Per tutti gli altri casi, possiamo offrire una consulenza professionale online.

Vedi tutti i servizi

Consulenza Legale Gratuita sul web

Un servizio specializzato in diritto dell’immigrazione che gli dirà come risolvere il suo problema. Per una consultazione più completa, può chiamarci e ricevere una Consulenza – +34 918 272222.

Start typing and press Enter to search