Ricorso Contenzioso Amministrativo

I cittadini possono impugnare le decisioni della pubblica amministrazione

Descrizione del servizio

Descrizione

Se ti hanno negato un visto, o la residenza, o la nazionalitá in Spagna, puoi interporre un Ricorso Contenzioso Amministrativo. Confida  nei nostri esperti avvocati in diritto straniero e immigrazione di Tolentino Abogados per aiutarti a interporre il Ricorso.

Sai quando interporre un Ricorso di Riposizione e un Ricorso Contenzioso Amministrativo?

Esistono varie negazioni: di visto, residenza, nazionalitá e molte altre. I cittadini possono impugnare le decisioni dell’Amministrazione Pubblica con il fine di revisare l’atto amministrativo pronunciato dallo stesso organo, sempre che si termini la via amministrativa. Questo ricorso è potestativo, nel senso che si puó prescindere dallo stesso e interporre direttamente il ricorso contenzioso amministrativo.

I motivi per i quali esistono le negazioni sono vari e dipenderá da ogni procedimento: mancanza di integrazione, non accreditare il tempo di residenza necessario, antecedenti penali, caducazione di documenti, mancanza di documentazione etc.

Passi da seguire

Passi da seguire:

  • Aver ricevuto una negazione.
  • Avrá a disposizione 30 giorni per interporre ricorso di Riposizione o interporre direttamente un ricorso contenzioso amministrativo.
  • Nel caso in cui si opta per il Ricorso di Riposizione, e lo stesso sia negato, si potrá optare al ricorso contenzioso amministrativo.
  • Le parti devono intervenire nel procedimento contenzioso-amministrativo obbligatoriamente assistite da un avvocato, essendo optativa la rappresentazione da parte di un procuratore.
  • Devono distinguersi diversi casi dipendendo dal procedimento amministrativo del quale si tratti così come della attuazione della Amministrazione:
    • Il tempo per interporre il ricorso contenzioso-amministrativo è di 2 mesi che vengono contati a partire della notificazione dell’atto che pone fine alla via amministrativa, sempre che l’atto sia espresso.
    • Nel caso di atti presunti, il tempo per interporre il ricorso è di 6 mesi contati dal momento in cui si produce l’atto presunto.
    • Nel caso in cui sia trascorso un periodo di 3 mesi dalla reclamazione effettuata all’amministrazione senza che questa si sia pronunciata, il tempo per interporre il ricorso sará di 2 mesi contati a partire dal tempo trascorso dei 3 mesi menzionati.
    • Se l’amministrazione non esegue gli atti giá stabiliti, gli interessati possono sollecitare la loro esecuzione e se la stessa non si produce nel tempo di un mese, gli interessati possono interporre il ricorso nel tempo di 2 mesi, contati dal passaggio del mese menzionato.
    • Nel caso in cui si è interposto ricorso di riposizione il tempo per interporre il ricorso contenzioso-amministrativo sará di due mesi dal momento cui sará rifiutato espressamente o dal momento in cui si intende rifiutato per silenzio amministrativo.
    • Nelle liti, i cui soggetti figuranti siano Organi/Apparati dell’amministrazione, il tempo per interporre ricorso sará di 2 mesi, salvo che non si stabilisca diversamente.
Condizioni

Che include:

I nostri esperti avvocati specializzati in diritto straniero e immigrazione in Tolentino Abogados, ti assisteranno in tutti i tipi di procedimenti e ti offriranno tutta l’assistenza legale necessaria affinché possano incontrare una soluzione soddisfacente per il cliente.

Che esclude:

Non è inclusa l’assistenza nei differenti Consolati spagnoli del paese di origine dell’interessato. Riceviamo nel nostro ufficio di Madrid, Spagna, e nella cittá di Santo Domingo, Repubblica Dominicana.

Per i restanti casi, possiamo offrire assistenza legale professionale attraverso la rete web.

Vedi tutti i servizi

Consulenza Legale Gratuita sul web

Un servizio specializzato in diritto dell’immigrazione che gli dirà come risolvere il suo problema. Per una consultazione più completa, può chiamarci e ricevere una Consulenza – +34 918 272222.

Start typing and press Enter to search