Divorzio e Separazione

Vuoi divorziare? Non sai come fare il primo passo? Chiedi consigli agli esperti.

Descrizione del servizio

Descrizione

Se hai una residenza spagnola e ti stai separando, ricorda di fare una modificazione della stessa affinchè non la perda. Fidati dei nostri esperti in Tolentino Abogados affichè possa ricevere assistenza legale in quello che risulta essere il procedimento di separazione e/o divorzio.

Vuoi divorziati e non sai come e cosa fare? Contratta un esperto in materia.

Qualunque cittadino straniero puó accedere presso tribunali spagnoli per ottenere una pronuncia dichiarativa relativa alla relazione matrimoniale e alle misure che derivano dalla stessa, o per ottenere l’esecuzione in Spagna di una pronuncia di tale natura dettata nel paese d’origine.

Tutte le persone possono separarsi o divorziare entro i 3 mesi di matrimonio, salvo i casi in cui esista rischio alla vita, all’integritá fisica, alla libertá, all’integritá morale o libertá sessuale, il coniuge o i figli possono esperire la relativa richiesta di separazione o divorzio il giorno dopo del matrimonio.

Nei casi comuni si potrá richiedere una pronuncia giudiziale di separazione o divorzio senza che esista nessuna causa. Qualunque coniuge puó iniziare il procedimento di separazione o divorzio con o senza il consenso dell’altro.

Passi da seguire

Passi da seguire:

●       Nel caso di separazione o divorzio consensuale, i coniugi devono firmare un convegno regolatore, il quale stabilisce quella che è la patria potestá, la responsabilitá e la custodia dei figli minorenni, il regime delle visite e vacanze da trascorrere con il progenitore, la rendita degli alimenti, l’uso del domicilio coniugale, e in questo caso, la rendita compensatoria del coniuge. In piú, nel convegno regolatore possono pattuirsi altre misure che interessano la famiglia.

●       Nel caso in cui i due coniugi non raggiungono una soluzione comune, sará il giudice competente in materia a stabilire la patria potestá, la responsabilitá e la custodia dei figli minori, il regime di visite e vacanze, gli alimenti e l’uso della casa coniugale, in base ai benefici che possano trarre i minori.

●       Nel caso di figli maggiori di etá dipendenti economicamente dai genitori i quali vivono nella casa familiare, il giudice fisserá una pensione/rendita degli alimenti.

●       La pensione/rendita degli alimenti dipenderá dalle entrate/ ingressi della persona obbligata a pagarla e dalle necessitá di chi la riceve, tenendo in conto che la stessa deve coprire i costi alimentari, vestiari, di alloggiamento, educativi, sanitari e altri considerati come necessari.

●       Per ció che attiene la casa coniugale, il giudice disporrá l’uso della stessa a quel coniuge che, verificate le circostanze, avrá piú bisogno.

●       Il coniuge al quale la separazione o il divorzio produrrà uno squilibrio economico in relazione alla posizione dell’altro, potrá chiedere al giudice la pronuncia di una sentenza che prevede l’erogazione  una pensione compensatoria, la quale puó essere temporanea o senza limiti temporali o unica. La pronuncia di tale sentenza tiene in conto alcuni fattori come: gli accordi stipulati dai coniugi, l’etá e lo stato di salute, la qualificazione professionale e le probabilitá lavorative, la dedicazione presente e passata alla famiglia, la durata del matrimonio e la convivenza coniugale, l’eventuale perdita della pensione, i mezzi economici e le necessitá dell’uno e dell’altro coniuge cosí come tutte le altre circostanze rilevanti.

●       Il giudice stabilirá con sentenza il valore tanto delle rendite vitalizie accordate per i figli come il valore delle pensioni compensatorie.

●       La sentenza di separazione e divorzio dissolve il regime economico del matrimonio e la stessa sentenza sará inscritta nel Registro Civile che consta dell’iscrizione dello stesso.

Condizioni

Che include:

I nostri avvocati di diritto straniero e immigrazione in Tolentino Abogados, le offriranno assistenza legale, completa e di qualitá nel procedimento di divorzio o separazione. Verrá assistita in tutte le fasi del procedimento a prescindere se sia consensuale o contenzioso; e se trattasi di matrimonio contratto con uno straniero, lo stesso riceverá assistenza professionale per non perdere il permesso di residenza.

Che esclude:

Non è inclusa l’assistenza nei differenti Consolati spagnoli del paese di origine dell’interessato. Riceviamo nel nostro ufficio di Madrid, Spagna, e nella cittá di Santo Domingo, Repubblica Dominicana.

Per i restanti casi, possiamo offrire assistenza legale professionale attraverso la rete web.

Vedi tutti i servizi

Consulenza Legale Gratuita sul web

Un servizio specializzato in diritto dell’immigrazione che gli dirà come risolvere il suo problema. Per una consultazione più completa, può chiamarci e ricevere una Consulenza – +34 918 272222.

Start typing and press Enter to search